MSD (Multichannel Service Delivery)

Depositphotos_8968157_original

Siamo nell'era del digitale, dove ormai si è completamente perso il concetto di "attesa" per far giungere (o ricevere) un'informazione. A differenza dei nostri nonni e, talvolta dei nostri genitori, non riusciamo più a concepire che possa trascorrere qualche giorno per far giungere a destinazione una determinata comunicazione.

Oggi PEC, Email ed SMS sono diventati il veicolo per eccellenza per la stragrande maggioranza delle comunicazioni (istituzionali e non) circolanti. Questi mezzi sono indiscutibilmente migliorativi per quanto riguarda la "riduzione" delle distanze e dei costi, soprattutto per quei casi in cui dalla tempestività della comunicazione dipendono una serie di azioni successive. Si veda ad esempio il caso dei solleciti di pagamento o di documenti analoghi: normative e/o regolamenti impongono spesso di far giungere tali comunicazioni al destinatario con un certo numero di giorni di preavviso, avendo cura dell'avvenuta "notifica" della comunicazione, per poter intraprendere ulteriori azioni mirate al recupero del credito.

Si pone quindi il problema di far diventare organica la gestione di tutta questa mole di dati, per consentire agli utilizzatori di godere si dei vantaggi economici e di rapidità offerta da questi nuovi strumenti, ma consentendo al contempo di avere tutte le informazioni di supporto necessarie per non perdere visibilità sui processi.

Il modulo MSD è dedicato proprio a coprire tutte le esigenze di cui abbiamo accennato sopra: dagli invii multicanale (PEC, Email, SMS) fino alla gestione analitica dei feed-back generati. Caricando un unico flusso dati sulla piattaforma, sarà possibile inviare documenti tramite PEC, Email, SMS o Fax senza doversi preoccupare di dividere a monte i dati da destinare sui vari mezzi di invio in quanto, una volta elaborato il flusso, è il modulo stesso che ripartisce automaticamente le informazioni sui canali desiderati, provvedendo anche al monitoraggio attivo di ogni canale usato. Le informazioni di invio e di feed-back sono quindi indicizzate e mostrate su schermate dedicate per garantire sempre la massima visibilità e rintracciabilità dei dati di interesse.

Principali funzionalità
  • Interfacciamento con i provider di servizi PEC, Email, SMS
  • Elaborazione dei dati e ripartizione automatica sul canale prescelto
  • Monitoraggio e gestione automatica dei feed-back
  • Gestione schermate per ricerche dati
  • Possibilità di download di ricevute e/o altri dati utili